Il fascismo in Europa – l’Europa e il fascismo

anpiRceiviamo e pubblichiamo volentieri questa nota dell' ANPI Belgio. di Roberto Galtieri - Segretario Anpi Belgio Un mero elenco delle formazioni nazi-fasciste presenti in ciascuno dei paesi europei - membri dell’Ue e non - e la rispettiva crescita in termini elettorali, di azioni e numero di militanti, in questi ultimi anni, non è sufficiente a fornire un quadro esaustivo della reale situazione della crescita del populismo e delnazionalismo e del pericolo che questo rappresenta per le democrazie europee e le sue istituzioni consolidatesi nel dopo guerra.In questo mio intervento intendo esporre quale sia tale situazione e quanto grande sia questo pericolo che definisco fascismo, nella forma e nei modi di questo secolo. Siamo in presenza di una crescente egemonia dell’ideologia nazionalista, populista, xenofoba, razzista e antisemita in tutti i paesi del nostro vecchio continente. Continua a leggere su https://www.facebook.com/notes/anpi-belgio/il-fascismo-in-europa-leuropa-e-il-fascismo/598097256890548  
ResistenzaPermalink

Leave a Reply