AlterSummit 2013 ad Atene

banner_corrigee-a23ec

INVITO A PARTECIPARE ALL’ALTERSUMMIT AD ATENE, 7-8 GIUGNO 2013
“Fermiamo l’austerità, prima che la austerità distrugga la democrazia”
COSA E’ L’ALTERSUMMIT
Saranno due giorni di assemblea e incontri ad Atene, a cui parteciperanno migliaia di persone.
Sarà un grande incontro europeo di sindacati, movimenti, associazioni, intellettuali e personalità, di diversi paesi e culture, uniti dalla volontà di costruire una forte alleanza europea contro l’austerità che distrugge democrazia e diritti. Si terrà anche una manifestazione pubblica nel centro città ed eventi culturali.
Sarà anche il primo grande evento internazionale nella Grecia devastata dall’austerità, perché solo l’unità e la solidarietà fra i popoli europei può rendere credibile un progetto di Europa diversa e alternativa.
Il Programma è scaricabile su www.altersummit.eu
CHI LO ORGANIZZA
Una rete larga di organizzazioni di tutta Europa, insieme a una grande coalizione di attori sociali e sindacali greci, lavorano da più di un anno alla preparazione dell’Altersummit sia dal punto di vista politico che organizzativo. La rete si è via via allargata.
Attualmente vi partecipano organizzazioni sociali di venti paesi europei: sindacati di molti paesi (Belgio, Bulgaria, Francia, Germania, Italia, Portogallo, Romania, Spagna, Bulgaria, Serbia), la Confederazione Europea dei Sindacati e federazioni sindacali europee, reti sociali di molti paesi (fra cui Attac, Economistes Atterrés, Roosevelt 2013, Fondazione Rosa Luxemburg, Campagna per il Welfare State, Another Road for Europe, Arci), organizzazioni europee (fra cui Associazione Europea Diritti Umani, Amici della Terra, European Alternatives, Greenpeace, Solidar, Transform). I sindacati italiani che partecipano sono CGIL, FIOM e COBAS.
CHI PARTECIPA
Sono invitati a partecipare all’Altersummit tutti gli attori sociali che condividono il Manifesto che verrà presentato ad Atene, e che contiene una serie di misure urgenti e realizzabili a livello europeo per rompere la gabbia dell’austerità e invertire la rotta, verso i diritti e la democrazia. Sono benvenuti anche osservatori.
I promotori e gli aderenti all’Altersummit sono organizzazioni sociali, ma anche gli esponenti politici e istituzionali che condividono il Manifesto sono invitati a firmarlo e a venire ad Atene.
In allegato, il Manifesto in italiano
COME PARTECIPARE
Si può partecipare all’Altesummit in molti modi:
1) venire ad Atene il 7 e 8 giugno iscrivendosi sul sito www.altersummit.eu
2) mandare la propria adesione al Manifesto inviandola a roberto.morea@altersummit.eu
3) iscriversi a una assemblea tematica dell’Altersummit e contribuire alla discussione con i propri contenuti
4) inviare ad Atene proprie bandiere e striscioni che verranno esposti nello spazio Altersummit
5) noleggiare uno stand per esporre durante l’Altersummit propri materiali
6) diffondere la notizia nelle proprie reti
7) dare un contributo economico, anche minimo, per aiutare la realizzazione dell’evento
8) inviare foto o video di sostegno all’Altersummit, inviandole a roberto.morea@altersummit.eu
9) organizzare iniziative di discussione nei propri luoghi e territori, o dedicando all’Altersummit una iniziativa già prevista
10) proponendosi come interprete volontario per l’Altersummit
Tutte le informazioni utili, anche quelle logistiche, si trovano sul sito www.altersummit.eu
Sarà a disposizione un’area campeggio per chi arriverà con il sacco a pelo.
Eventi, Politica estera, Politica Italiana, Segnalazioni e approfondimentiPermalink

Leave a Reply